Periodo

da sabato 20 aprile
a sabato 27 aprile

Pasqua in Costiera amalfitana

Una settimana di navigazione tra Capri, Amalfi, Positano, Agropoli e Acciaroli, tra acqua limpida, scogliere ricche di grotte, coloratissimi paesi arroccati sul mare.

Dormiremo in piccoli porticcioli, gusteremo le specialità locali e esploreremo le insenature senza la calca del turismo estivo.

Una buona occasione per imparare ad amare la navigazione a vela o fare pratica con la propria patente nautica.

Un’occasione unica per scoprire questo tratto di costa italiana che tutto il mondo ci invidia.

Partiremo tra …

0Giorni0Ore0Minuti0Secondi

Itinerario e programma

Imbarco a Salerno marina Arechi sabato 20 aprile 2019 nel pomeriggio.

La mattina del 21 salperemo verso Amalfi per visitare la Grotta dello Smeraldo, fare due passi fino al Duomo e sorseggiare una limonata.

La mattina seguente la navigazione di porta fino ad Agropoli, porta del Parco nazionale del Cilento situata all’estremità meridionale del Golfo di Salerno. Il suo porticciolo ci ospiterà per la notte. Con l’occasione potremo visitare il sito archeologico dei templi di Paestum.

Il giorno seguente scorreremo la costa e le sue grotte, Castellabate e le secche di Licosa, fino alla minuscola Acciaroli: caratteristico borgo di pescatori con le case in pietra e la rocca affacciata sul mare.

E’ arrivato il momento di tornare verso nord: prossima tappa Positano. Questa è la tratta più lunga, vedremo chi sarà il primo ad arrivare alla meta.

Infine l’ultimo giorno ammireremo tutta la Costiera Amalfitana, da Capri ad Amalfi, fino a rientrare in porto a Salerno venerdì 26 aprile.

Scenderemo dalla barca sabato 27 aprile in mattinata e potremo visitare il centro storico di Salerno tra il Duomo e giardino botanico.

Le barche

Per questa flottiglia abbiamo scelto imbarcazioni nuovissime da 42 a 50 piedi (12-15 metri), comode, spaziose e adatte alla navigazione, che posso ospitare a bordo da 8 a 12 persone. Ciascuna con 4 o 5 cabine doppie e 2 o 3 bagni con doccia.

Quota 500 euro

La quota comprende:

  • un posto in barca con sistemazione in cabina doppia
  • lenzuola
  • tender e fuoribordo
  • un istruttore

La quota non comprende:

  • il treno A/R per Salerno
  • la cambusa (anche per gli istruttori)
  • l’ormeggio in porto
  • il gasolio della barca

Come arrivare

Treno per Salerno

Salerno si raggiunge comodamente in treno arrivando all’omonima stazione (treni diretti da Milano, Roma, Bologna, Torino).

Gli ultimi treni partiranno sabato sera alle 18:00 da Milano e alle 21:30 da Roma.

Per tornare gli ultimi treni partiranno per Milano alle 17:07 e per Roma alle 19:37.

Transfer per il porto

Dalla stazione FS di Salerno per raggiungere il marina potrai prendere:

  • un taxi (15 min, 10 euro circa)
  • la metropolitana e scendere alla fermata Arechi
  • un autobus che porta vicino al marina

Il marina

Le barche si trovano al Marina Arechi di Salerno 

Chiedi informazioni

Potrebbe interessarti anche…