Scopri com’è articolato l’esame di patente nautica con la nuova normativa

Dove

La Scuola Nautica STARBOARD, per nostra scelta, è iscritta presso la Capitaneria di Porto di Genova.

Prima dell’arrivo del covid svolgevamo gli esami all’interno della Capitaneria, dove era stata allestita un’aula dedicata alle prove teoriche.

Per rispettare il distanziamento sociale senza diminuire il numero di posti disponibili, in accordo con la Capitaneria, abbiamo iniziato a svolgere gli esami presso le sale congressi di due alberghi a Genova. Queste possono ospitare 27 candidati al giorno, il triplo dell’aula della Capitaneria.

  • NOVOTEL di Via Antonio Cantore, 8 – 16126 Genova
  • BEST WESTERN CHC di Via Enrico Albareto, 15 – 16153 Genova

Quando

L’esame teorico e quello pratico si terranno in due differenti giornate infrasettimanali (da lunedì a venerdì).

L’appello sarà alle 08:30 e generalmente intorno alle 12:00 le prove saranno finite e si potrà tornare a casa.

Sarà nostra cura comunicare la data con il più largo anticipo possibile, circa 3-4 settimane.

Entro pochi giorni dalla comunicazione sarà necessario confermare o rifiutare la data.

In caso di rifiuto si passerà alla sessione successiva che normalmente è dopo un mese.

Documenti per l’iscrizione all’esame

Potranno sostenere l’esame coloro che risiedono, lavorano o studiano in una delle province inserite nella competenza territoriale della Direzione Marittima di Genova o in una limitrofa ad essa (Livorno, Ravenna, Venezia e Olbia). Saranno ammessi anche gli iscritti all’AIRE e agli stranieri residenti all’estero.

Per verificare che la propria provincia appartenga o meno alla territorialità di competenza scaricare l’elenco completo al bottone “Documenti per l’esame” riportato di seguito.

Sarà possibile sostenere l’esame dopo 1 mese dalla data di protocollo della documentazione completa presso la Capitaneria di Porto di Genova, nella prima sessione disponibile e in ordine di priorità nel quale abbiamo ricevuto la documentazione.

La documentazione avrà validità di 6 mesi dalla data di protocollo.

Dormire a Genova

Consigliamo di dormire a Genova così da evitare la levataccia la mattina dell’esame che incide sul risultato delle prove.

Non è obbligatorio dormire nell’albergo dove si svolgerà l’esame, ci sono diverse soluzioni più economiche nelle vicinanze.

Chiedi informazioni

Entro le 12 miglia

L’esame inizia con la prova di carteggio che è propedeutica per accedere ai quiz.

Il carteggio

La prova è composta da 5 domande a risposta singola che compongono la soluzione completa di un esercizio estratto da un elenco pubblico di 50 esercizi. Per rispondere alle domande è necessario l’utilizzo della carta nautica. Ha una durata massima di 20 minuti ed è ammessa 1 risposta sbagliata.

I quiz

Quiz base: 20 domande con 3 possibili risposte delle quali solo una è quella corretta, durata massima 30 minuti, ammessi 4 errori.

Quiz vela: 5 domande con vero o falso estratte da un elenco pubblico di 252 domande, durata massima 15 minuti, ammesso 1 errore.

I candidati a motore non avranno quiz aggiuntivi.

Senza limiti

L’esame inizia con la prova di carteggio che è propedeutica per accedere ai quiz.

Il carteggio

La prova è composta da 4 esercizi grafici matematici estratti da un elenco pubblico di 135 esercizi, da svolgere sulla carta nautica. Ha una durata massima di 60 minuti ed è ammesso 1 esercizio sbagliato.

I quiz

Quiz base: 20 domande con 3 possibili risposte delle quali solo una è quella corretta, durata massima 30 minuti, ammessi 4 errori.

Quiz vela: 5 domande con vero o falso estratte da un elenco pubblico di 252 domande, durata massima 15 minuti, ammesso 1 errore.

I candidati a motore non avranno quiz aggiuntivi.

Estensione a senza limiti

Dedicata a chi ha già una patente nautica entro le 12 miglia e vuole passare a senza limiti dalla costa.

L’esame consiste nella sola prova di carteggio. Nessun quiz e nessun esame pratico sarà richiesto.

La prova è composta da 4 esercizi grafici matematici da svolgere sulla carta nautica. Ha una durata massima di 60 minuti ed è ammesso 1 esercizio sbagliato.

Estensione e integrazione

È possibile passare da entro le 12 miglia a motore direttamente a senza limiti vela e motore.

L’esame consiste nella prova di carteggio, quiz vela e pratica a vela.

ENTRO LE 12 MIGLIA O SENZA LIMITI?

Non sai come scegliere? Vai alla pagina che ti aiuterà a decidere quale patente nautica è più adatta alle tue esigenze.

Prova pratica a motore

Sarà possibile iscriversi all’esame pratico una volta superato quello teorico e dopo aver svolto 5 ore di lezione pratica. Queste ore dovranno essere certificate da una Scuola Nautica.

La barca che utilizziamo è una pilotina di circa 6 metri con motore fuoribordo che si trova ormeggiata sulla banchina galleggiante a destra dell’acquario di Genova, tra l’acquario e il galeone.

La prova consiste nella conduzione dell’imbarcazione a motore all’interno del porto, in un accosto alla banchina (di lato, di prua e di poppa), nell’esecuzione dei 4 nodi fondamentali (gassa d’amante, parlato, di bitta, di bozza) e nel recupero di uomo a mare a motore.

Prova pratica a vela

Sarà possibile iscriversi all’esame pratico una volta superato quello teorico e dopo aver svolto 5 ore di lezione pratica. Queste ore dovranno essere certificate da una Scuola Nautica.

La barca che utilizziamo è un cabinato di circa 13 metri con motore entrobordo che si trova ormeggiata nella darsena del Museo Galata, dove c’è il sottomarino.

La prova consiste nello svolgimento delle principali manovre per la conduzione dell’imbarcazione a vela (tenere un’andatura, virata, abbattuta, recupero uomo a mare a vela, etc.), nell’esecuzione dei 4 nodi fondamentali (gassa d’amante, parlato, di bitta, di bozza) e nella discussione orale di alcune emergenze in mare (l’uso della zattera di salvataggio, come abbandonare l’unità, etc.).

Integrazione a vela

Dedicata a chi ha già una patente nautica limitata alle sole unità a motore e vuole integrarla anche per barche a vela, senza però passare da entro le 12 miglia a senza limiti dalla costa (estensione a senza limiti).

L’esame consiste nella prova scritta quiz vela (5 domande con vero o falso, durata massima 15 minuti, ammesso 1 errore) da svolgere in una giornata di sessione teorica e, superata questa, nella prova pratica a vela da svolgere in un’altra giornata di sessione pratica.

Un’eventuale bocciatura

Con una documentazione sarà possibile sostenere 2 volte l’esame teorico e 2 volte l’esame pratico entro 6 mesi dalla data di protocollo della domanda presso la Capitaneria di Porto.

Esauriti i tentativi decadrà la validità della documentazione che dovrà essere presentata nuovamente in Capitaneria di Porto per proseguire.

Dopo una bocciatura, chiederemo al candidato 50 euro per ripetere l’esame, indipendentemente che sia di teoria o di pratica.

  • Bocciatura al carteggio entro le 12 miglia: il candidato potrà sostenere nuovamente l’esame trascorso almeno un mese dalla data della bocciatura, nella prima sessione disponibile.
  • Bocciatura al carteggio senza limiti: il candidato potrà sostenere nuovamente l’esame trascorso almeno un mese dalla data della bocciatura oppure chiedere di finalizzare l’esame per il conseguimento della patente nautica entro le 12 miglia e di conseguenza sostenere la prova di carteggio entro le 12 miglia composta da 5 domande.
  • Bocciatura ai quiz base: il candidato potrà sostenere nuovamente l’esame trascorso almeno un mese dalla data della bocciatura e ripartirà dai quiz base, la prova di carteggio già superata sarà considerata ancora valida.
  • Bocciatura ai quiz vela: il candidato potrà sostenere nuovamente l’esame trascorso almeno un mese dalla data della bocciatura e ripartirà dai quiz vela, oppure chiedere di finalizzare l’esame per il conseguimento della patente nautica a motore e di conseguenza sostenere la prova pratica a motore.
  • Seconda bocciatura nelle prove teoriche: la documentazione verrà archiviata. Se il candidato aveva superato la prova di carteggio, presentando una nuova documentazione entro 30 giorni potrà sostenere nuovamente l’esame ripartendo dai quiz base, la prova di carteggio già superata sarà considerata ancora valida.
  • Bocciatura alla pratica a motore: il candidato potrà sostenere nuovamente l’esame pratico trascorso almeno un mese dalla data della bocciatura, le prove teoriche già superate saranno considerate ancora valide.
  • Bocciatura alla pratica a vela: il candidato potrà sostenere nuovamente l’esame pratico a vela trascorso almeno un mese dalla data della bocciatura oppure chiedere di finalizzare l’esame per il conseguimento della patente nautica a motore e di conseguenza sostenere la prova pratica a motore.
  • Seconda bocciatura nella prova pratica: la documentazione verrà archiviata. Il candidato, presentando una nuova documentazione entro 30 giorni, potrà sostenere nuovamente il solo esame pratico, le prove teoriche già superate saranno considerate ancora valide.

Cosa studiare

L’esame verrà svolto utilizzando l’elenco unico dei quesiti resi pubblici il 12/02/2022 dal Ministero e disponibili a tutti.

Con un ottimo studio di questi materiali sarà impossibile essere bocciati!

Per chi ha già acquistato dei materiali come app, libri, manuali, quiz o altro, è fondamentale verificare che questi dichiarino di usare il nuovo elenco unico di domande e che questo sia aggiornato all’ultima versione, o si prepareranno su testi non ufficiali e memorizzeranno risposte non finalizzate al superamento dell’esame.

Proprio per questa motivazione consigliamo a tutti gli allievi di non andare alla ricerca di materiali, soprattutto app, non fornite o consigliate dalla nostra Scuola Nautica.

Consegna della patente nautica

Rarissimamente la patente nautica viene consegnata il giorno dell’esame, a volte solo nell’ultima sessione di luglio prima delle vacanze estive.

Normalmente la commissione, finiti gli esami, torna in Capitaneria e registra i candidati idonei e quelli respinti. Nei giorni successivi l’ufficio patenti prepara gli stampati che sono quindi pronti per il ritiro.

Appena possibile andremo a ritirare gli stampati di persona e li porteremo a Milano per essere consegnati ai neo comandanti presso il nostro ufficio.

Potrebbe interessarti anche…

© Copyright - Starboard SSDaRL - P. IVA e C.F. 09846690965 | Cookies policy - Privacy Policy
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy